Madre di Dio in trono - Icone Ferraboschi

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Madre di Dio in trono

La simbologia
L'icona della Vergine in trono era venerata come protettrice contro i nemici, esistono leggende secondo cui avrebbe aiutato le truppe in battaglia e gli avrebbe donato la vittoria.
   Questo tipo iconografico rappresenta la Madre di Dio come "Tempio animato", come "Scala gettata tra cielo e terra", cioè come un tramite tra l'uomo e Dio.
   La composizione piatta dell'icona di sinistra, i suoi lunghi contorni conchiusi, testimoniano che l'icona risale al XIII secolo.
   L'icona di destra, invece, è una riproduzione dell'affresco che si trova nell'abside della pieve romanica di S. Faustino di Rubiera (RE).
 
Webmaster
Torna ai contenuti | Torna al menu